TEATRO

Il corpo a corpo con lo spettatore fa del teatro
un’esperienza unica e irripetibile.
Il campo magnetico prodotto dall’incontro tra il corpo
degli spettatori e quello dell’attore può determinare,
a patto che in scena accada realmente qualcosa,
un cortocircuito che non ha uguali
dal punto di vista delle emozioni e della conoscenza.